Quando i Megisti erediteranno la Terra di Llord Arkane


Nulla vi è scritto eppure di esso circolano da millenni innumerevoli edizioni. Ha affiancato l’umanità da ben prima che questa potesse leggere, eppure una stirpe ne custodisce il segreto dai tempi dei tempi a prezzo di enormi sacrifici. Il suo contenuto modifica letteralmente il corso della storia, tanto che chi vi attinge è giunto a chiamare se stesso “Megisto”.

Il museo della pioggia e altre realtà aumentate di Renato Scagliola


Un lavoro in due parti. La prima di realtà cosiddetta aumentata,  anzi storpiata e rivoltata, che diventa surreale, maltrattata con utensili bruti e cattivi, su temi di oggi tanto diffusi da diventare arnesi frusti da rigattiere. Si parla male di turismo low cost, previsioni del tempo, feste e sagre (della cipolla ripiena, del sedano rosso...), chilometri zero, commercialisti e appalti truccati, tav e animalisti, rievocazioni storiche a tutti i costi. Si ride, ma non c’è niente da ridere.

Inside Csound by Giorgio Zucco


Introduction to computer music, the novelty of Csound5 language, real-time, envelopes, tremolo, vibrato, spatialisation, generative processes, MIDI control, OSC, additive synthesis, subtractive synthesis, FM synthesis, granular synthesis, physical modeling, scanned synthesis, signal processors, graphical user interfaces creation, integration in Max / MSP and Ableton Live, VST plugins development and much more."

Cetta Berardo, Scrivo... dunque sono. La scrittura in un’ottica analitico-transazionale

Scrivere è osservare, è ascoltare, è odorare, è toccare Bianca Pitzorno


Un arcano timore, o forse un’aura di sacralità, circonda da sempre la scrittura, oggetto misterioso, agognato e inseguito da parte di chi vorrebbe affidare alle parole i suoi pensieri. Infatti lo spazio bianco del foglio impaurisce. È come aggirarsi in un bosco dove si sentono tante voci o rumori, incomprensibile è capirne la fonte, afferrarne i significati; nell’intrico dei sentieri perdersi è facile e unica bussola è la luce che filtra dall’alto dei rami, un sottile filo che segna il percorso e aiuta in un alternarsi di luce e buio.  

C'è del muschio in Terza A di Giancarlo Loffarelli


Diario di un professore di scuola superiore che raccoglie i fatti e i misfatti quotidiani di una scuola italiana. Ironia e lucida analisi di situazioni, personaggi e avvenimenti sempre osservati con fiducioso ottimismo.

 

Quel che non sai di Luciana Coèn

attraverso il dialogo post mortem con la madre, affetta da disturbo bipolare, la figlia rievoca la storia dentro il disturbo mentale materno, cercando di tratteggiare quanto la sofferenza abbia influenzato la sua evoluzione come figlia, donna e madre...

 

Sintesi digitale del suono di Giorgio Zucco

Laboratorio pratico di Csound

Before and After

Leggi "Laboratorio pratico di Csound"

PRESENTAZIONI

Il momento in cui l'ultima pietra era stata posta..., Quando i Megisti erediteranno la terra, di Lllord Arkane

Cetta Berardo e l'autore presenteranno il libro, Sabato 20 dicembre 2014, ore 18,00, Sala Girasole, Ospedale Martini, via Tofane 71, Torino

Dalle stelle alle stalle, La grappa alla vipera

Divagazioni, illazioni e musica tradizionale, sabato 20 settembre 2014, ore 17,00, Museo Civico Craveri, via Craveri 15, Bra

Con la partecipazione dei Cantambanchi e di Renato Scagliola

Firenze, Un caffè alla Chiarugi, stimoli per tenersi svegli…

Dopo la pausa estiva riprendono le presentazioni di libri. Vi invitiamo al prossimo incontro, giovedì 11 settembre 2014, ore 15,00-17,00

Presentazione del libro di Luciana Coèn Quel che non sai. Figlia e madre insieme nella sofferenza psichica. Partecipa l'autrice

 

Sezze, Museo Archeologico, Sala dell'Ercole, 16 maggio, ore 18,00

Comune di Sezze, I Venerdì Letterari, Stagione 2014, Incontri con l'autore: Giancarlo Loffarelli C'è del muschio in Terza A.


Presentano Franco Abbenda, Fausto Lanzuisi, Coordina Jeph Anelli. Leggono Marina Eianti, Emiliano Campoli (Compagnia Teatrale Le Colonne)

 

Latina, Libreria Feltrinelli, via Diaz 10, 30 aprile, ore 18,00-20,00

Pietro Altobelli (Dirigente Liceo «Manzoni» di Latina) presenta il libro di Giancarlo Loffarelli C'è del muschio in Terza A. Modera Simona Serino. Lettura di brani a cura della Compagnia Teatrale Le Colonne. Presente l'autore.

 

RECENSIONI

Before and After

La grappa alla vipera di Renato Scagliola. Piero Bianucci:

Una volta si andava a funghi, o per prati. Adesso si va su facebook o su youtube. Renato Scagliola di sicuro preferisce i funghi (bule', o anche solo famiole, sui tajarin) e ancora di piu' i prati... Leggi Tutto

Giancarlo Brunetti Quel che non sai. Figlia e madre insieme nella sofferenza psichica

Luciana Coèn è infermiera, nella vita ha sperimentato la sofferenza e la malattia non solo per la professione che ha scelto, ma anche su sè stessa. E’ autrice di due libri dove racconta le sue esperienze usando un linguaggio... Leggi Tutto

IN PREPARAZIONE

Giuseppe Carpani

Le Haydine. Lettere sulle opere e la vita del celebre maestro Giuseppe Haydn

 

 

Giancarlo Zedde Editore

Giancarlo Zedde Editore, via Duchessa Iolanda 12, 10138 Torino - Italy tel (0039) 011 4331241 fax 011 19790468. P. I.V.A. 07276200016, C. F. ZDD GCR 54R27L219N