Suono, elettronica e mixed media.Tecniche di laboratorio didattico interdisciplinare

29.00 

Il volume è un supporto didattico all’elettronica applicata, per chi intende ampliare le proprie conoscenze storiche, estetiche, tecnologiche e in ambito laboratoriale. L’impiego dei sensori, lo studio delle potenzialità degli strumenti costruiti dalla “liuteria” del compositore elettroacustico sono presentati in modo chiaro e dettagliato.

20 disponibili

Descrizione

Il volume è un supporto didattico all’elettronica applicata, per chi intende ampliare le proprie conoscenze storiche, estetiche, tecnologiche e in ambito laboratoriale. L’impiego dei sensori, lo studio delle potenzialità degli strumenti costruiti dalla “liuteria” del compositore elettroacustico sono presentati in modo chiaro e dettagliato. I laboratori sono strutturati in unità e illustrano i possibili impieghi e le modalità di funzionamento di ciascun sensore. La realizzazione dei laboratori stimola nell’allievo la curiosità per la sperimentazione. Ciascun laboratorio è soltanto il punto di partenza su un sentiero ricco di diramazioni nel mondo compositivo e performativo.
Il testo si rivolge a insegnanti e allievi di musica elettronica, di liceo musicale e/o triennio di conservatorio interessati a realizzare laboratori di musica elettronica. Il compositore elettroacustico ha inoltre la possibilità di apprendere la manualità indispensabile nel settore dell’hardware elettronico.
«Un sistema musicale interattivo è quello il cui comportamento cambia in risposta a input musicali».
Questa definizione tanto semplice, generale ed efficace compare in uno dei primi e principali scritti teorici sull’argomento: Interactive Music Systems di Robert Rowe nell’ormai lontano 1993.
Da allora, sull’argomento si è sviluppata una vastissima letteratura che oltre ad offrire importanti riferimenti, rappresenta un fondamentale ed utile complemento a questo importante manuale realizzato con passione e competenza da Alessandro Merlo e per il quale andrò a contribuire sul piano del contesto storico, estetico e tecnologico avvalendomi delle nozioni acquisite sul campo in oltre dieci anni di attività in ambito creativo e didattico.
Pur avvalendomi degli appunti e delle riflessioni sul mio viaggio nella pratica sonora e musicale declinata e continuamente rivisitata attraverso gli strumenti digitali ed elettronici che si evolvono a ritmi a volte superiori alla nostra stessa capacità di metabolizzazione, il mio contributo non potrà dunque prescindere da una sintetica disamina del contesto storico-artistico in cui il concetto di interattività musicale si è sviluppato e propagato trasformandolo considerevolmente.
Lascerò invece che ulteriori elementi teorici emergano dalle ricche traiettorie tracciate dai riferimenti bibliografici riportati nelle note del mio scritto e in quelli dei testi citati.
Domenico Sciajno

Dati Editoriali

Autore

Alessandro Merlo, Domenico Sciajno

ISBN

9788899778088

Pagine

224

Anno

2017

Formato

17 X 24

Dimensioni 17 x 24 x 1.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Suono, elettronica e mixed media.Tecniche di laboratorio didattico interdisciplinare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi